Gomme HOME

Volvo Cars e Nvidia, partnership sempre più stretta

L’unione fa la forza e Volvo Cars e Nvidia, società informatica leader nell’area dell’intelligenza artificiale, rafforzano l’unione che già le lega per mettere a punto un nuovo sistema in grado di sfruttare le potenzialità dell’intelligenza artificiale che andrà a equipaggiare i futuri modelli della casa svedese.
Il “core” del microprocessore del computer sarà basato sulla tecnologia Nvidia “Drive Agx Xavier” e consentirà alla Volvo di implementare una piattaforma informatica avanzata per le sue nuove vetture basate sulla sua “Architettura di Prodotto Scalabile 2”.
gruppo ettorre massi

Secondo le stime dei progettisti, i tempi di attuazione del progetto porteranno alla prima vettura equipaggiata con il nuovo computer di bordo al lancio reale previsto per l’inizio del prossimo decennio.
Nell’ambito della stretta collaborazione avviata, lo scorso  anno Volvo Cars e Nvidia avevano dato vita a un progetto congiunto per lo sviluppo di sistemi avanzati e di software per le vetture con funzioni di guida autonoma.

Volvo si è impegnata a sviluppare rapporti strategici con società terze al fine di promuovere l’introduzione di nuove tecnologie nella sua gamma, affrontando così in maniera proattiva i profondi cambiamenti in corso nel comparto automotive.
La nuova piattaforma informatica potrà beneficiare dei progressi compiuti dal colosso californiano dell’elettronica nell’ambito della AI e dell’avanzata potenza di calcolo, consentendo alla casa svedese di fare notevoli passi avanti nell’implementazione di sistemi di supporto alla guida avanzati, di tecnologie per la gestione dei consumi energetici e di opzioni di personalizzazione per i servizi di bordo.

ettorre gomme

Il nuovo computer di bordo offrirà avanzate funzionalità di percezione a 360° e un sistema di monitoraggio del conducente, elementi che per Volvo Cars risulteranno di notevole supporto nell’introduzione di vetture con guida autonoma completa e sicura.
“Il successo del lancio della guida autonoma richiederà una potenza di calcolo enorme, oltre a progressi costanti nell’ambito dell’intelligenza artificiale – ha dichiarato Håkan Samuelsson, presidente e Ceo di Volvo Cars – Il nostro accordo con Nvidia è un pezzo fondamentale di questo complesso puzzle e ci aiuterà a offrire ai nostri clienti vetture a marchio Volvo con guida autonoma completa in piena sicurezza”.

“In quanto leader mondiale nell’ambito dello sviluppo e dell’innovazione delle tecnologie di sicurezza – ha aggiunto Jensen Huang, fondatore e Ceo di Nvidia – Volvo ben comprende l’esistenza di un collegamento diretto fra sicurezza, confort e funzionalità informatiche all’interno del veicolo”.
Da segnalare infine che la Spa 2 sfrutta i vantaggi propri dell’architettura modulare Spa arricchendola con tecnologie di prossima generazione in aree come l’elettrificazione, la connettività e la guida autonoma.
Secondo la casa, il potente core computer svolgerà un ruolo chiave all’interno di questo processo e contribuirà a semplificare le modalità di aggiornamento remoto del software in modalità “over the air”, senza quindi necessità di interventi da parre dei suoi clienti. (m.r.)

0 commenti su “Volvo Cars e Nvidia, partnership sempre più stretta

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: