ESTERO HOME

Terrore a Manchester, sparatoria alla festa caraibica: 10 feriti

È di dieci feriti, alcuni dei quali in gravi condizioni ma non in pericolo di vita, il bilancio dell’attacco di stanotte a Manchester, in Inghilterra, dove sono stati uditi dei colpi di arma da fuoco. Secondo quanto riferito dall’Associazione della Stampa Britannica, intorno alle 2,30 ora locale di stanotte, nel quartiere di Moss Side nel centro di Manchester, la Polizia è intervenuta in seguito ad alcuni colpi di arma da fuoco sparati non si sa da chi. Gli agenti hanno trovato i dieci feriti e «stanno cercando di stabilire le cause e i responsabili dell’attacco», ha riferito il coordinatore delle indagini, Debbie Dooley, spiegando che l’area sarà pattugliata e controllata nei prossimi giorni.

Nell’area in cui è avvenuta la sparatoria c’erano diverse persone perché si era da poco conclusa una festa caraibica. Sui social sono stati pubblicati alcuni video girati subito dopo l’incidente che mostrano scene di panico. «Al momento le vittime ricoverate negli ospedali – ha detto Dooley – sono curate per ferite di diverso tipo, più o meno gravi, ma nessuna di loro sembra essere in pericolo di vita».

L’allarme rimane alto. Lo riferiscono i media britannici. Agenti pesantemente armati restano a presidiare la zona e a raccogliere testimonianze e indizi che possano far risalire a uno o più responsabili. «Il festival era appena terminato, ecco perché c’erano ancora molte persone in zona», ha detto il detective della polizia locale, Debbie Doley, che ha aggiunto che una pattuglia di agenti armati rimarrà a pattugliare la zona oggi e anche nei prossimi giorni.

Nel maggio dello scorso anno, Manchester fu teatro di un attacco suicida durante il concerto di Ariana Grande nel Manchester Arena nel quale morirono 22 persone e centinaia rimasero ferite.

0 commenti su “Terrore a Manchester, sparatoria alla festa caraibica: 10 feriti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: