HOME SPORT

Ridotto il rischio acquazzone sull’esordio di Ronaldo con la maglia bianconera

I nuvoloni che questa mattina si osservano da Torino verso nord e verso le montagne sembrano minacciare pioggia anche sulla partita di esordio di Ronaldo con la maglia della Juventus, ma in realtà il rischio di un temporale oggi pomeriggio a Villar Perosanon è molto elevato anche se la possibilità di un acquazzone è da mettere in conto.
Questa mattina sono infatti in atto rovesci dal Canavese al Verbano, ma questi dovrebbero esaurirsi nelle prossime ore, con una parentesi con maggiori schiarite, mentre nel pomeriggio si riattiverà qualche temporale sparso sulle zone alpine che localmente potrà sfociare sui primi tratti di pianura. E’ il segnale di una maggior instabilità rispetto agli ultimi due giorni e prelude a un peggioramento più esteso domani, ma è impossibile prevedere con esattezza dove e quando attiveranno i temporali nel pomeriggio. Volendosi sbilanciare i rovesci sembrano però più probabili dalle valli di Lanzo verso nord e dovrebbero quindi risparmiare la bassa Val Chisone, ma in questi casi le sorprese sono sempre in agguato.
Domani, invece, è atteso un passaggio temporalesco più esteso che però risparmierà i giorni di Ferragosto. La perturbazione sarà infatti piuttosto intensa, ma veloce e transiterà sul Piemonte tra la tarda mattinata e il pomeriggio (i primi rovesci sono attesi già al mattino sulle Alpi) con il rischio di temporali localmente intensi, con nubifragi e grandinate, oltre ad un sensibile calo delle temperature con massime sui 25-27 °C, ma 20-23 gradi durante i temporali. Già in serata sono attese le prime schiarite e martedì tornerà a prevalere il sole ma nel pomeriggio potrà attivarsi ancora qualche acquazzone isolato, soprattutto sul Piemonte meridionale e sulle basse vallate alpine, mentre a Ferragosto la giornata dovrebbe trascorrere soleggiata con i tradizionali annuvolamenti cumuliformi sulle Alpi nelle ore pomeridiane, ma con basso rischio di rovesci.
Il clima sarà più fresco al mattino (minime intorno ai 17-18 °C a Torino), ma le temperature massime torneranno pienamente estive, intorno ai 29-32 gradi, senza caldo eccessivo. I rovesci dovrebbero quindi risparmiare anche il tradizionale concerto di Ferragosto, che quest’anno si terrà ai piedi del Monviso, nel Saluzzese, ma dopo una mattinata soleggiata, in zona gli annuvolamenti cumuliformi potrebbero farsi più estesi già nelle ore centrali e il clima sarà un po’ più fresco rispetto agli ultimi giorni.

0 commenti su “Ridotto il rischio acquazzone sull’esordio di Ronaldo con la maglia bianconera

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: