cronaca HOME

Torino: muore nell’auto travolta dall’acqua in un sottopasso durante nubifragio

Un uomo è morto annegato per colpa del maltempo  questa notte a Rivarolo Canavese, in provincia di Torino.Guido Zabena 51 anni di Favria è morto annegato durante un violento nubifragio. È rimasto bloccato con la sua Punto in un sottopasso tra Rivarolo Canavese  e Feletto  sulla ex statale 460 che si è allagato improvvisamente. Tre ragazzi  hanno provato  a salvarlo a nuoto prima ancora  dell’arrivo dei vigili ma non ce l’hanno fatta. Nemmeno le squadre di soccorsi sono riuscite  a raggiungerlo in tempo. Nel sottoasso c’era troppa  acqua e la macchina è rimasta completamente sommersa. A quel punto per l’uomo non c’è stato nulla da fare. Sul posto sono arrivati anche gli agenti della  polizia municipale e i carabinieri.
“E’ arrivata tantissima acqua tutta insieme  – racconta il sindaco di Rivarolo Canavese Alberto Rostagno – Noi abbiamo tre pompe che entrano in funzione per svuotare il sottopasso quando si verificano situazioni di emergenza ma non sono bastate. In pochi minuti la strada è rimasta sommersa sotto quattro metri di acqua e fanghiglia”. Il primo cittadino ha passato la notte sulla ex statale dove questa mattina vigili del fuoco, cantonieri e addetti comunali sono ancora al lavoro per svuotare il sottopasso.
Zabena era un dipendente della Daiko. Ieri sera aveva fatto un giro diverso dal solito per tornare a casa a Favria perché aveva accompagnato a casa una collega di lavoro che abita a Feletto. Quando si è accorto di essere rimasto bloccato nel sottopasso ha chiamato il padre che a sua volta ha dato l’allarme avvertendo i vigili del fuoco. Ha provato ad aprire la portiera e abbassare il finestrino, ma l’impianto elettrico è andato in tilt con l’acqua e non  ha funzionato, la pressione dell’acqua ha impedito alla portiera di aprirsi.
“E’ successo tutto nei minuti in cui l’allarme è scattato anche in Comune – spiega ancora il sindaco  – I nostri cantonieri stavano andando a posizionare i cartelli per avvertire gli automobilisti e chiudere il sottopasso ma non sono arrivati in tempo. Nello stesso momento in cui si allagava il sottopasso esondavano anche due rogge nelle borgate e gli uomini stavano facendo il giro per mettere tutto in sicurezza. E’ una tragedia, cose così non dovrebbero accadere”.

0 commenti su “Torino: muore nell’auto travolta dall’acqua in un sottopasso durante nubifragio

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: