HOME METEO

Meteo, nel weekend arriva il grande caldo: temperature sopra i 30 gradi

Nessun danno. Epicentro nella zona di Pievepelago

Da sabato arriva sull’Italia la prima intensa ondata di caldo africano di questa estate: le temperature, tra domenica e lunedì, toccheranno anche i 35 gradi, con un tasso di umidità in netto aumento che renderà il caldo afoso – Al Nord potrebbe però rinfrescare già tra martedì e mercoledì.

 

Prima o poi doveva succedere, e sta per accadere nelle prossime ore, negli ultimi giorni di un mese di giugno finora poco afoso e a ridosso dell’inizio di luglio: nel weekend torna Caronte e precisamente già da sabato, quando tornerà a prevalere il sole ovunque, con temperature in lieve aumento e in generale comprese tra 28 e 34°C. Domenica si andrà in crescendo: nelle città e nelle zone interne di Sardegna e Sicilia il termometro non esiterà a toccare anche i 35 gradi, con un tasso di umidità in aumento e di conseguenza un caldo sempre più afoso e meno gradevole rispetto a quello di questi ultimi giorni.

La prima intensa ondata di caldo proseguirà – rafforzandosi – fino ai primi giorni della prossima settimana, con temperature ben oltre la norma e le massime stabilmente oltre i 30 gradi. L’evoluzione successiva resta ancora incerta, e quindi necessita di conferme nei prossimi giorni, ma sembrerebbe che tra martedì 3 e mercoledì 4 il passaggio sull’Europa Centrale di una perturbazione atlantica possa indebolire l’alta pressione quanto meno – inizialmente – sul Nord Italia, dove tornerebbe un po’ di instabilità e quindi il rischio di temporali anche in pianura, con conseguente attenuazione del caldo. Nel frattempo al Centro-Sud le temperature rimarrebbero però molto alte, con addirittura picchi vicini ai 40 gradi nelle zone interne e di pianura di Sardegna e Sicilia.

Le tendenze modellistiche a lungo termine prospettano una attenuazione del caldo anche nelle regioni del Centro-Sud ma solo intorno a venerdì 6 luglio, quando dal Nord Europa scivolerà lungo la penisola un nucleo di aria più fresca e instabile. Successivamente potrebbe tornare protagonista l’Anticiclone delle Azzorre, con una nuova ondata di caldo africano. Ma in fondo saremo a metà luglio, nel periodo più caldo dell’anno: niente di più normale che di caldo ne faccia parecchio, per il piacere di chi è già al mare e con buona pace di chi rimane in città.

0 commenti su “Meteo, nel weekend arriva il grande caldo: temperature sopra i 30 gradi

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: