cronaca HOME

Thailandia, In salvo i primi sei bambini

Quattro dei 13 ragazzi rimasti intrappolati nella grotta di Tham Luang, in Thailandia, sono stati salvati. Prajack Sutham e Nattawut Takamsai, entrambi quattordicenni, sono stati i primi ad uscire dalle grotte. Insieme ad un terzo sono già stati trasportati verso l’ospedale più vicino. Sono usciti dalla grotta dopo essere passati dalla camera tre – il campo base dei soccorritori sotto terra. In questo luogo, all’interno dei cunicoli, i soccorritori hanno allestito la base per assistere il gruppo di 13 giovani – tra gli 11 e i 16 anni, accompagnati dall’allenatore 25enne – rimasto intrappolato nelle grotte allagate. In un primo momento era stato diffuso da fonti vicine ai soccorritori il numero di sei bambini già usciti dalla grotta, ma in conferenza stampa il governatore Narongsak Osottanakorn ha dovuto correggere l’informazione.

 Le operazioni di soccorso sono cominciate questa mattina (le 5 in Italia), impegnando un team di sommozzatori thailandesi e stranieri. Le operazioni sono state sospese per circa dieci ore, per preparare le attrezzature e mettere a punto le migliori condizioni tecniche, e si prevede che l’allenatore e gli altri otto ragazzi usciranno domani mattina.
Due ambulanze sono state viste lasciare il luogo delle operazioni e sono poi giunte in ospedale, nella città di

0 commenti su “Thailandia, In salvo i primi sei bambini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: