HOME PERSONAGGIO

Alizee Tassoni : la mia provocazione parte dall’inconscio

Una donna che  lascia trasparire in ogni sua parola l’entusiasmo che ha per il suo lavoro, sexy, provocante, ma soprattutto originale, una bellezza che attraversa il tempo, oggi siamo a tu per tu con Roberta Cusimano  che si svela in un’intervista per Sfogliare News

Hai raggiunto tanti obiettivi, qual è quello più significativo per te?

Non ce n’è uno più significativo di altri: sono soddisfatta di tutto ciò che ho fatto, ed ho un debito di gratitudine verso tutti i fotografi con cui ho avuto il piacere di lavorare, e con tutte le testate che hanno pubblicato i miei scatti.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Artisticamente, quale c’è un riferimento di donna?

Non mi ispiro a nessuno in particolare, preferisco essere semplicemente me stessa. Ammiro però un tipo di bellezza e di femminilità un po’ vintage, come Edwige Fenech, Marilyn Monroe, Betty Page… Tutte donne molto differenti fra di loro ma che hanno un comun denominatore e cioè una femminilità prorompente, allegra e priva di vergogna verso il proprio corpo.

Daniele Denaro e Riccardo Farina

Cosa vorresti che le persone capissero di te?

Vorrei che semplicemente vedessero ciò che sono, e cioè una persona normale. Non mi reputo una donna bellissima, non pretendo di vivere una vita perfetta, non passo mesi in posti da urlo e non mi interessa entrare nei locali alla moda. Sono semplicemente una donna che non si vergogna del proprio corpo o della propria femminilità, e che si mostra con leggerezza, allegria e sincerità.

Inoltre, sono dell’idea che internet possa mostrare solo una parte del pacchetto, quella inevitabilmente più leggera e legata all’immagine, ma non significa che non ci sia altro.

Che rapporto hai con il tuo corpo?

Con il mio corpo ho un rapporto di amore e odio. Come tutte le donne non sono mai completamente soddisfatta di ciò che vedo nello specchio… Vorrei cambiare molte cose, ma con gli anni ho imparato a non farmene una fissazione e ad accettarmi così come sono. Amo la sensazione di calore che sprigiona il mio corpo, anche se imperfetto, e tramite i tatuaggi esprimo come su una tela ciò che mi porto dentro… Il mio corpo è l’involucro che mi trasporta in giro per il mondo, ed io gliene sono grata.

Un consiglio per i tanti lettori che ti seguono che vorrebbero diventare come te?

Nessun consiglio per poter diventare come me, perché essere come me non è affatto difficile: sono una persona comune, soltanto ho molti interessi, tanto amore per la vita, leggerezza quando serve e profondità il resto del tempo, curiosità. Le mie immagini professionali sono frutto di un lavoro condiviso, e per “essere come me” in questo senso basta rivolgersi ad un bravo fotografo, una truccatrice capace, un bravo hair stylist e lasciarsi andare esprimendosi di fronte all’obbiettivo con naturalezza e amore verso sé stessi e ciò che si fa.

Daniele Denaro e Riccardo Farina

Cosa significa per te provocare?

Provocare per me significa trasmettere emozioni, schiacciare quel tasto che ognuno di noi ha dentro sé e che smuove “la pancia”, che desta il nostro interesse. Non mi reputo una provocatrice in quanto non amo le provocazioni fini a sé stesse, ma mi rendo conto con realismo che le immagini che pubblico (spesso sexy e ammiccanti) spesso vadano a schiacciare proprio quel tasto lì. La differenza a parere mio la fa il fatto che in ciò che faccio non c’è forzatura, non c’è lo spasmodico bisogno di piacere o eccitare, ma solo la gioia di vedermi in un certo modo, e di esprimere anche la parte più sensuale di me.

L’ultima domanda: il senso della vita?

Il senso della vita per me è semplicemente… Viverla! Vivo per il gusto di vedere cosa mi riserva ogni giorno, come farò ad affrontarlo e che cosa mi lascerà dentro.

Foto di : Daniele Denaro e Riccardo Farina

0 commenti su “Alizee Tassoni : la mia provocazione parte dall’inconscio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: