HOME SPORT

Wimbledon, il via con cinque italiani in campo

Oggi tocca a Stefano Travaglia (contro l’australiano Millman), Andreas Seppi (altro australiano: Smith), Thomas Fabbiano (l’indiano Bhambri), Paolo Lorenzi (il serbo Djere) e l’unica azzurra, Camila Giorgi, impegnata con la lettone Sevastova



LONDRA – La macchina Wimbledon è pronta, lo spettacolo può andare in scena: alle 14 sua Maestà Roger, al secolo Federer, entra in campo contro il serbo Lajovic sul Centrale. Ma, sui campi secondari, si comincia alle 12.30. C’è tanta Italia, con nove azzurri in tabellone. Oggi tocca a Stefano Travaglia (contro l’australiano Millman), Andreas Seppi (altro australiano: Smith), Thomas Fabbiano (l’indiano Bhambri), Paolo Lorenzi (il serbo Djere) e l’unica azzurra, Camila Giorgi, impegnata con la lettone Sevastova. Ogni match è giocabile, sebbene l’erba abbia – per australiani e indiani – lo stesso rapporto che hanno gli italiani con la terra rossa, mentre per Lorenzi tocca vedere il suo stato di forma e per la Giorgi verificare la sua continuità nell’evitare i troppi rischi.

Per il grande pubblico la curiosità è rivedere naturalmente Federer nel Tempio ma, in realtà, il match più interessante riguarderà un altro svizzero, quello Stanislas Wawrinka che, tra infortuni e altro, è scivolato (per non dire crollato) in classifica, tanto da non essere testa di serie ed essere stao sfortunato nel sorteggio, tanto da trovare Grigor Dimitrov (che tanto contento non lo è neppure lui). È una partita da ottavo di finale, se non ancora di più, e dunque la prima giornata in verde avrà una testa importante che lascerà il torneo anzitempo.

C’è anche Serena, in questa prima giornata, felice di aver ricevuto un trattamento di riguardo (la testa di serie, nonostante anche lei sia molto indietro in classifica per via della maternità) e ritenuta comunque la favorita. Un esordio di lusso, anche per Sky che detiene i diritti tv dell’evento e che, per l’occasione, ha rimodulato i nomi dei canali, dopo l’addio di Fox Sports. Wimbledon sarà visibile su Skt Sport Arena e Sky Sport Uno. Un restyling che non toccherà, si suppone, la qualità e la quantità dell’offerta. Buon spettacolo a tutti, si comincia.

0 commenti su “Wimbledon, il via con cinque italiani in campo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: