HOME SPORT

Ciclismo, il Tour de France esclude Froome: IL RICORSO DI Sky

Secondo il quotidiano ‘Le Monde’ gli organizzatori hanno negato la partecipazione al corridore britannico, vincitore delle ultime tre edizioni della corsa a tappe francese al via sabato prossimo. Alla base della decisione il procedimento doping per la positività alla Vuelta dello scorso anno


PARIGI – Il Tour de France non vuole Chris Froome. Secondo quanto scrive il quotidiano francese ‘Le Monde’, l’ASO, la società organizzatrice della corsa a tappa francese, ha comunicato con una mail al team Sky l’esclusione del corridore britannico, vincitore quattro volte della Grande Boucle (le ultime tre consecutive). Una decisione presa per non rovinare l’immagine della corsa in seguito alla procedura aperta nei confronti di Froome dopo la positività al salbutamolo riscontrata lo scorso settembre in occasione della Vuelta. Il Tour 2018 scatterà sabato prossimo.

Secondo ‘Le Monde’ gli organizzatori del Tour fanno affidamento sull’articolo 28 del proprio regolamento che, conforme alle indicazioni Uci, si riserva “la facoltà di rifiutare la partecipazione o di escludere dalla prova una squadra o uno dei suoi membri la cui presenza danneggerebbe l’immagine o la reputazione di ASO o della prova stessa”.
Il Team Sky ha presentato appello alla camera arbitrale del Comitato olimpico francese che si riunirà martedì 3 luglio. La decisione dovrebbe arrivare mercoledì. In caso di rigetto c’è la possibilità di ricorrere al Tas ma i tempi si allungherebbero con la conseguente non partecipazione di Froome al Tour.

0 commenti su “Ciclismo, il Tour de France esclude Froome: IL RICORSO DI Sky

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: