cronaca HOME

Trentenne va al Pronto Soccorso con l’asma e muore: mix di droghe, caccia al pusher

Al Sant’Orsola aveva detto di aver assunto diverse sostanze stupefacenti

Nelle prime ore della mattinata di domenica è deceduto al Pronto Soccorso del Policlinico di Sant’Orsola un uomo di 30 anni presentatosi in triage riferendo un attacco asmatico. Secondo quanto riferito nella notte il giovane aveva assunto diverse sostanze stupefacenti. La salma, per la quale è stato richiesto riscontro autoptico, è a disposizione dell’autorità giudiziaria. E’ quanto comunica in una nota il Sant’Orsola. Le indagini sono in corso. La magistratura ha aperto un fascicolo. Il ragazzo originario di Frosinone si era presentato all’ospedale con la fidanzata dopo una festa in casa con una crisi respiratoria. Possibile un letale mix di droghe e alcol. Le forze dell’ordine danno la caccia al pusher che potrebbe già essere stato individuato.

0 commenti su “Trentenne va al Pronto Soccorso con l’asma e muore: mix di droghe, caccia al pusher

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: