ESTERO HOME

Molestie, Lasseter annuncia le dimissioni: “A fine anno lascerò Pixar e Disney”

Abbracci e commenti indesiderati, sei mesi fa l’ammissione: “Ho creato disagi con i miei comportamenti”. Premio Oscar, è stato il padre di successi planetari come i due Toy Story

040707881-b24ce05c-e233-4a67-a824-4035a3510863.jpg

Los Angeles – Cade un’altra testa eccellente sull’onda dello scandalo delle molestie sessuali. Il capo di Disney Animation, John Lasseter, ha annunciato le sue dimissioni, sei mesi dopo aver ammesso di aver creato disagio ad alcuni dipendenti con abbracci “non desiderati”. Il 61enne premio Oscar Lasseter, che ha saputo trasformare Pixar da piccolo dipartimento grafico al più importante studio di Animation del mondo, è stato direttore pioniere di successi planetari come Toy StoryToy Story 2.

“Gli ultimi 6 mesi mi hanno fornito l’opportunità di riflettere sulla mia vita, sulla mia carriera e sulle mie priorità personali – ha detto il manager in un una nota diffusa dalla Disney – e se rimango impegnato nell’arte dell’animazione e ispirato dal talento creativo di Pixar e Disney, ho deciso che la fine di quest’anno rappresenta il momento giusto per iniziare a focalizzarmi su nuove sfide creative”.

L’Hollywood Reporter ha descritto una serie di comportamenti scorretti da parte di Lasseter sulla base di informazioni fornite da insider di Disney e Pixar e di una dipendente, in particolare, che ha denunciato come il manager fosse noto per palpeggiamenti, baci, abbracci e commenti inappropriati sull’aspetto fisico delle donne.

 

0 commenti su “Molestie, Lasseter annuncia le dimissioni: “A fine anno lascerò Pixar e Disney”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: