cronaca HOME

Incidente a Santorini in quad: muore un 24enne, fidanzata grave. «Sognavano una vita insieme»

Incidente a Santorini: muore un 24enne, fidanzata grave. «Sognavano una vita insieme»
di Domenico Zurlo
Alessandro Grisenti aveva 24 anni: la sua vita si è tragicamente spezzata per colpa di un incidente con il quad, mentre era in vacanza a Santorini insieme alla fidanzata Alessia Rinne, di 22, sopravvissuta allo schianto. Una tragedia che dovrà ancora essere chiarita, e a farlo sarà l’autopsia, eseguita ieri mattina per chiarire cosa è successo in quei momenti prima del drammatico scontro.

La salma di Alessandro rientrerà in Italia tra oggi e giovedì: Alessia è invece tornata in Italia lunedì, con una frattura e un taglio profondo al braccio: le sue condizioni sono gravi (è ricoverata) ma per fortuna non è in pericolo di vita. «Erano una coppia bellissima, erano felici», ha detto lo zio al Corriere della Sera, aggiungendo che nonostante la giovane età avevano le idee chiare sul loro futuro: i loro sogni erano un lavoro sicuro, una casa e una vita insieme.

L’incidente è stato terribile: i due giovani erano sul quad che, in leggera salita, si è spostato a sinistra – per motivi ancora non chiariti – schiantandosi frontalmente contro un camion. Quella vacanza in Grecia, sognata e sudata, i due giovani fidanzati l’avevano programmata da tempo: Alessia, commessa, non poteva assentarsi dal posto di lavoro, così lei e Alessandro hanno dovuto anticipare la partenza. Lui aveva invece ottenuto il contratto a tempo indeterminato poco tempo fa. I loro progetti di vita insieme, però, si sono bruscamente interrotti.

0 commenti su “Incidente a Santorini in quad: muore un 24enne, fidanzata grave. «Sognavano una vita insieme»

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: