attualità HOME

Casalinghe italiane a caccia di africani per far sesso. Padova, scandalo a luci rosse: come le hanno beccate

Padova è scoppiato uno scandalo a luci rosse. Nella zona della stazione ferroviaria orde di donne vanno a caccia di amanti africani, perlopiù ragazzi senegalesi disposti a tutto per una spesa al supermercato.

Leggi anche: Camaiore, le casalinghe fanno sesso con gli immigrati nel centro d’accoglienza

“I ragazzi senegalesi si posizionano, quasi sempre, tra via Cairoli e corso del Popolo. Ad adescarli sono signore di mezza età”, racconta al Gazzettino un commerciante di piazzale della Stazione. “Si è vero, vengono avvicinati dal sesso femminile e a volte si fanno pagare in cibo” ha confermato una passante. E così i senegalesi si trasformano in toy boys per le padovane cinquantenni.

E non sono solo donne a cercare le loro prestazioni sessuali. Spesso si vedono anche degli uomini. Per lo più di una certa età.

0 commenti su “Casalinghe italiane a caccia di africani per far sesso. Padova, scandalo a luci rosse: come le hanno beccate

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: