attualità HOME

Bari, droga nascosta in frigo e armi in un appartamento a Japigia: tre arresti

Il blitz dei carabinieri ha portato all’arresto di un ventenne e una 51enne, entrambi incensurati, e un uomo di 34 anni con precedenti penali. Sequestrati 52 chili di hashish e marijuana

Oltre 52 chili di droga, tra hashish e marijuana, e una pistola marca CZ calibro 9×17, avvolta in un panno, sono stati sequestrati dai carabinieri che hanno compiuto un blitz in un appartamento al settimo piano di una palazzina del rione Japigia, a Bari, dove si è proceduto all’arresto di una donna di 51 anni, di un 20enne, entrambi incensurati, e di un uomo di 34 anni, con precedenti penali.

Bari, droga nascosta anche nel frigorifero e una pistola: tre arresti

I tre dovranno rispondere di detenzione ai fini di spaccio di un ingente quantitativo di sostanza stupefacente, detenzione illegale di arma comune da sparo e ricettazione. I militari hanno dapprima circondato la palazzina del ‘quadrilatero dello spaccio’ all’interno della quale si trovavano le persone arrestate e poi hanno fatto irruzione nell’appartamento. E’ stato ritrovato anche materiale vario per il confezionamento della droga e manoscritti riportanti la contabilità dell’ illecita attività di spaccio.

Parte della droga era nascosta in vari punti dell’appartamento, anche in un congelatore. L’arma sequestrata verrà sottoposta ad esami balistici al fine di verificare se sia stata utilizzata in recenti episodi compiuti da gruppi criminali.

0 commenti su “Bari, droga nascosta in frigo e armi in un appartamento a Japigia: tre arresti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: