cronaca HOME

Bari, in casa il supermarket della droga: padre e figlio arrestati nel blitz dei carabinieri

Bari, in casa il supermarket della droga: padre e figlio arrestati nel blitz dei carabinieri

La droga sequestrata nel quartiere di Bari, Loseto

La famiglia è stata sorpresa mentre usciva di casa. Hanno aggredito i militari per distrarli e impedire una perquisizione domiciliare. La droga era nascosta anche tra i barattoli di spezie in cucina

Operazione dei carabinieri nel quartiere Loseto: i militari hanno individuato un’intera famiglia, composta da tre persone, organizzata come in una tradizionale azienda commerciale, una sorta di “supermercato” per la vendita di stupefacente di vario genere.

All’arrivo dei militari, giunti di sorpresa mentre il nucleo familiare stava uscendo di casa, è stato da subito avvertito un fortissimo odore di marijuana; immediata ed aggressiva è stata la reazione dei componenti del nucleo famigliare. Un 50enne pluripregiudicato, il figlio 22enne incensurato e una 46 enne incensurata, hanno infatti subito reagito, aggredendo i militari.

Evidente il tentativo di attirare l’attenzione ed impedire un’accurata perquisizione. Invece proprio con l’aiuto dei cani antidroga i militari hanno trovato stupefacente di ogni tipo nascosto in ogni stanza della casa, perfino fra i barattoli della cucina contenenti spezie e condimenti.

La donna si è sentita male ma è stata deferita in stato di libertà. Al termine della perquisizione i carabinieri hanno rivenuto e posto sotto sequestro numerosi involucri in cellophane contenenti complessivamente 472 grammi di marijuana; 67  di “hashish”; sei dosi di sostanza stupefacente tipo “cocaina”, per complessivi 3 grammi nonchè 2 bilancini di precisione e materiale vario per confezionare dosi. Padre e figlio sono stati trasferiti nel carcere di Bari.

0 commenti su “Bari, in casa il supermarket della droga: padre e figlio arrestati nel blitz dei carabinieri

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: