cronaca HOME

Terrorizzavano i commercianti tra Brindisi e Taranto: arrestati i due rapinatori seriali

Fino all’aprile scorso, in cinque mesi, avevano messo a segno 12 colpi tra Torre Santa Susanna (3 eventi), Cellino San Marco, Villa Castelli, Erchie, Francavilla Fontana, San Michele Salentino, Carovigno e tre in provincia di Taranto: San Giorgio Jonico, Uggiano Montefusco e Grottaglie

 

BRINDISI – I carabinieri hanno eseguito a Oria un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Brindisi, Giuseppe Biondi, che ha accolto la richiesta avanzata dal pm Pierpaolo Montinaro, dopo le indagini nei confronti di due rapinatori, ritenuti responsabili in concorso tra loro di 12 rapine in attività commerciali fra dicembre 2017 e lo scorso aprile
Nove rapine sono state commesse in provincia di Brindisi: Torre Santa Susanna (3 eventi), Cellino San Marco, Villa Castelli, Erchie, Francavilla Fontana, San Michele Salentino, Carovigno e tre in provincia di Taranto: San Giorgio Jonico, Uggiano Montefusco e Grottaglie

0 commenti su “Terrorizzavano i commercianti tra Brindisi e Taranto: arrestati i due rapinatori seriali

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: