cronaca HOME

Si getta dal cavalcavia, investito da un Tir sull’A13. Riaperto dopo due ore il tratto tra Bologna-Interporto e Altedo

Era stato chiuso in direzione di Padova. L’autista del mezzo pesante sotto shock è stato portato all’ospedale di Bentivoglio

075950366-519b351a-37cb-409a-9ed8-45ef8c777150.jpg

BOLOGNA, 22 MAG – Un uomo di 67 anni è stato investito da un mezzo pesante dopo essersi lanciato da un cavalcavia sull’autostrada A13 Bologna-Padova. E’ accaduto, riferisce Autostrade, al km 13,5: alle 6.30 è stato chiuso il tratto tra Bologna-Interporto e Altedo, in direzione Padova, poi riaperto dopo meno di due ore. Sul posto intervenuta la Polizia Stradale, oltre a personale 3/o Tronco e soccorsi. Si sono formate code per quattro chilometri. Secondo i primi accertamenti della polizia stradale di Altedo pare che il 67enne abbia lasciato la sua auto proprio  a ridosso del cavalcavia e poi si sia gettato nel vuoto, centrando ancora prima di impattare col terreno un autoarticolato con rimorchio che in quel momento procedeva in direzione Padova. Per lui non c’è stato nulla da fare, mentre l’autista del mezzo pesante rimasto sotto shock è stato portato all’ospedale di Bentivoglio, nel Bolognese, per accertamenti. La polizia stradale sta sentendo alcuni testimoni per ricostruire con esattezza la dinamica dell’accaduto.

0 commenti su “Si getta dal cavalcavia, investito da un Tir sull’A13. Riaperto dopo due ore il tratto tra Bologna-Interporto e Altedo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: