attualità HOME

Privacy, vari siti Usa offline in Europa. Tra questi anche il Los Angeles Times e il Chicago Tribune

Lo riferisce Bbc. Tra i siti irraggiungibili il New York Daily News, il Chicago Tribune, il Los Angeles Times, l’Orlando Sentinel e il Baltimore Sun.

ROMA– Diversi siti statunitensi sono momentaneamente offline in Europa dopo l’entrata in vigore del Gdpr, il nuovo regolamento Ue sul trattamento e la protezione dei dati personali che dovrà essere accettato anche dai big della Silicon Valley come Google e Facebook. Tra i siti irraggiungibili ci sono il New York Daily News, il Chicago Tribune, il Los Angeles Times, l’Orlando Sentinel e il Baltimore Sun, tutti appartanenti al gruppo statunitense Tronc.

COSA PREVEDE IL GDPR
Il regolamento Ue 2016/679 impone alle aziende tech di informare in modo chiaro gli utenti sulle informazioni che verranno raccolte e il modo in cui verranno usate, impone sanzioni pesanti in caso di violazione della privacy e regolamenta anche il diritto all’oblio. In caso di irregolarità il Garante infliggerà multe molto salate alle aziende inadempienti: fino a 20 milioni di euro o addirittura il 4 per cento del loro fatturato globale.

I difensori della privacy hanno salutato la nuova legge come un modello per la protezione dei dati personali nell’era di Internet. Ma gli oppositori sostengono che le nuove regole sono eccessivamente onerose. E forse è anche questo uno dei motivi per cui molte aziende non sono arrivate puntuali all’appuntamento, non adeguando le loro policy sulla privacy entro la data di entrata in vigore delle nuove disposizioni.

0 commenti su “Privacy, vari siti Usa offline in Europa. Tra questi anche il Los Angeles Times e il Chicago Tribune

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: