Nadia Toffa fa le corna su Facebook: “Funziona anche dall’aldilà”

La conduttrice sui social network risponde alle voci che si rincorrono online sulla sua salute Nadia Toffa salta la puntata de ‘Le Iene’. “Provata dalle cure”

download

Brescia, 26 maggio 2018 – Nadia Toffa fa le corna, su Facebook e su Instagram, contro le voci che si rincorrono sul web sul suo stato di salute. I fan sono preoccupati perché la presentatrice de ‘Le Iene’, dopo un lungo silenzio sui social, e senza apparire più in tv, era tornata a parlare, ma al contrario del solito, non facendo alcun riferimento alla sua salute. La Toffa, che sta combattendo contro un brutto male, aveva rassicurato solo in parte i suoi follower, non affrontando l’argomento malattia come aveva fatto in altre occasioni.

Così la preoccupazione si è trasformata, nei vari passaggi online, in fake news, e la 38enne di Brescia si è sentita in dovere di rispondere, scherzando a suo modo, nonostante il momento difficile. La Toffa su Facebook, come su Instagram, ha quindi postato l’immagine di una sua mano intenta a ‘fare le corna’, immagine esplicita accompagnata da un post divertente e toccante, rivolto proprio a loro: i suoi fan preoccupati.

“Ragazzi incredibile!!!!! Questa sì che è una notizia! Facebook funziona anche dall’aldilà. Dato che Noi qui siamo in tanti e ci vogliamo bene ❤️Vi va di fare scudo con me tutti insieme ?contando fino a 3 e poi toccando ferro con le 🤘 ? Poi ditemi se l’avete fatto. Vi abbraccio forte e penso comunque che la vita me l’abbiano

La Toffa si era rifatta sentire dopo il lungo silenzio in occasione dell’assegnazione del Premio Giornalistico internazionale Marco Luchetta. In un post aveva scritto: “Il pensiero va a tutti quei bambini che sono costretti a subire abusi e che non hanno nemmeno la forza di gridare aiuto, e sono ancora tanti, troppi che hanno bisogno di essere salvati, e ogni violenza che subiscono è un pugno nello stomaco a tutti noi”. La conduttrice si riferiva al reportage premiato, realizzato insieme a Marco Fubini, e andato in onda nella puntata de ‘Le Iene’ del 19 marzo 2017. “L’inchiesta sul giro di prostituzione minorile vicino allo stadio San Nicola di Bari è una di quelle inchieste che ti scuote l’anima. Sei sbattuto senza filtri di fronte alla peggiore miseria umana”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...