Due scosse, magnitudo 3.4 e 3.9, Amatrice e a Muccia molta paura tra la gente

ROMA. Due scosse sismiche nell’Appennino centrale nel corso della mattinata-primo pomeriggio Una, di magnitudo 3.4, è stata registrata alle 14.38 dall’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv) nel Reatino. L’epicentro, a una profondità di tredici chilometri, è stato individuato a 3 km da Amatrice e a otto da Campotosto, nell’Aquilano.

La scossa è stata distintamente avvertita dalla popolazione ad Amatrice. Un altro sisma, leggermente più forte, a Muccia (Macerata). In questo caso, è stata di 3.9 la magnitudo segnalata dai sismografi dell’Ingv,  alle ore 10.49, a una profondità di otto chllometri. Per entrambe le scosse, non si sono verificati danni a persone o cose.

fonte il centro:

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...