Rosignano, divieto di balneazione per l’enterococco

Brutta sorpresa per i primi turisti balneari diretti oggi verso la costa livornese.  Il Comune di Rosignano Marittimo ha infatti emesso il divieto di balneazione nel tratto nord del litorale – quello delle popolatissime “spiagge bianche”  –   tra il canale di presa Solvay (località Lillatro) e il canale pisano, dove inizia il divieto fisso. L’Arpat ha infatti rilevato la presenza, oltre i limiti di legge, dell’enterococco intestinale: 222 contro i 200 mpn/100ml consentiti.  E’ stato il sindaco Alessandro Franchi a firmare l’ordinananza relativa, spiega una note del Comune di Rosignano, relativa “al lieve superamento del valore degli enterococchi intestinali, constatato sul campione prelevato il 17 aprile nel tratto suddetto, durante i campionamenti routinari effettuati su tutto il litorale” spiega una nota. “Le risultanze analitiche comunicate da Arpat nel tratto di mare antistante il litorale delle Spiagge Bianche Nord evidenziano il superamento dei limiti microbiologici esclusivamente per il parametro relativo agli enterococchi intestinali” e non, ad esempio, per il batterio dell’escherichia coli, la cui presenza non ha raggiunto livelli d’allarme. “Tuttavia, vista la stagione già favorevole alla balneazione (prima dell’inizio della stagione balneare il Primo Maggio), a scopo precauzionale viene interdetta la balneazione nel tratto suddetto fino a nuova comunicazione di Arpat sul rientro dei parametri nei limiti previsti”. I prossimi controlli i primi giorni di maggio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...