HOME INTERVISTA

Giacomo Canale: Uno chef che non finisce mai di stupire. 

IMG_9111.JPG

Non finisce mai di stupire Giacomo Canale, 40 anni, con un trascorso da chef  per prestigiose famiglie tra cui famiglia Berlusconi, ha sbancato con un’idea che si è rivelata geniale: la realizzazione di calendari on line. Infatti sta già preparando per la Regione, un prodotto per il 2019 con 12 ragazze che saranno fotografate in altrettante location rappresentative.

Il progetto «Versilia da amare» non solo permetterà a giovani interessate di essere inserite come volto- immagine (presto ci saranno i casting) ma sicuramente regalerà a Viareggio una ribalta non da poco, lanciandola nel mondo del web marketing. Versiliese doc, Giacomo ha così messo a frutto entrambi i percorsi di studio, prima all’istituto d’arte e poi all’alberghiero. Nel ‘96, appena diciannovenne, fu contattato urgentemente per una sostituzione sulla barca di Silvio Berlusconi: lo chef aveva dato forfait nel pieno del mese d’agosto e per il giovane viareggino si è aperta la possibilità di gestire fornelli e studiare menù per un nutrito numero di vip.

IMG_5607

Terminato l’incarico dal Cavaliere è stato infatti ingaggiato dalla famiglia De Longhi a Milano e poi, poco più che ventenne, sullo yacht dei Bulgari. «Un giorno – racconta Giacomo Canale – mi richiamò Piersilvio Berlusconi dicendo  se ero disponibile a tornare a lavorare per lui.

Ma se il giovane cuoco mantiene il più stretto riserbo sui vezzi a tavola dei personaggi più in vista in Italia, si perita nel raccontare la sua avventura imprenditoriale con la Gc Graphic , sulla scia della tradizione di papà, titolare dell’ex ‘Remo’, l’ufficio di grafica in via Matteotti. La passione nell’elaborazione tecnica al computer l’ha portato a mettere insieme uno staff che lo scorso anno ha lanciato il primo calendario on line che ha archiviato un boom di vendite.

COPERTINAh

«Ho conosciuto Helga Conforti di San Miniato che aveva lavorato per la trasmissione ‘Ciao Darwin’ su Canale 5 – sottolinea – e quasi per scommessa, in modo autofinanziato, abbiamo realizzato il calendario che si è trasformato in un vero fenomeno. Così ho proposto alla Regione di crearne uno ufficiale che a dicembre sarà acquistabile sempre sul web per una speciale cartolina sulle bellezze del territorio».

28828398_311050976087892_28277041623083ll68788_o-1.jpg

 

 

0 commenti su “Giacomo Canale: Uno chef che non finisce mai di stupire. 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: