bari HOME

Nardò, foto e recensioni sul web ma il B&b era abusivo: struttura finisce sotto sequestro

sfoglaire news.jpg

Sono state le recensioni del clienti a mettere in allarme la polizia municipale che ha effettuato un sopralluogo e scoperto che l’immobile non aveva autorizzazioni

LECCE – La polizia municipale di Nardò, ha sequestrato una struttura turistica abusiva in contrada Torre Mozza. Gli agenti sono intervenuti per una ispezione, rilevando un complesso di unità abitative, composto dall’abitazione del titolare al piano superiore della struttura, e da altre cinque unità abitative con entrate indipendenti incorporate in unico blocco e una piscina.

Accertata in particolare – dalla pagina facebook e da siti web specializzati – la natura di struttura  ricettiva extra alberghiera, con foto e recensioni dei clienti sui  soggiorni effettuati sino allo scorso mese di agosto. Ulteriori controlli hanno consentito di accertare la totale mancanza di autorizzazioni e il mancato versamento della tassa di soggiorno. Elevate sanzioni amministrative per un totale di circa 4 mila euro e la sanzione accessoria della chiusura dell’attività, la cui ordinanza sarà di competenza dell’Ufficio Attività produttive del Comune.

0 commenti su “Nardò, foto e recensioni sul web ma il B&b era abusivo: struttura finisce sotto sequestro

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: