cronaca HOME

Montepulciano: ritrovata una bomba a mano davanti alla caserma dei carabinieri

Montepulciano: ritrovata una bomba a mano davanti alla caserma dei carabinieri(agf)

Isolata la zona, chiusi i negozi. Sul posto gli artificieri Una bomba a mano tipo ananas è stata ritrovata questa mattina sul basamento in pietra di una colonna accanto alla caserma dei carabinieri di Montepulciano (in provincia di Siena). La zona è stata subito isolata con delle transenne e, a scopo precauzionale, sono stati fatti chiudere i negozi e le attività della zona. Sul posto è presente la squadra dei carabinieri per effettuare i rilievi scientifici in attesa dell’arrivo degli artificieri dell’arma da Firenze. L’ordigno potrebbe essere del tipo usato nella seconda guerra mondiale e non è stato ancora accertato se possa espodere o meno. E’ stato sistemato sulla colonna del Marzocco. Indagini sono in corso anche per capire se si tratti di un atto intimidatorio, ma al momento non ci sono rivendicazioni o se si tratti di qualcuno che non sapeva come disfarsi dell’ordigno bellico e lo ha lasciato in quella zona del paese in modo da farlo ritrovare rapidamente.

0 commenti su “Montepulciano: ritrovata una bomba a mano davanti alla caserma dei carabinieri

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: