cronaca HOME

L’arrivo del gelo. A Bologna operatori in strada all’alba per aiutare i senzatetto

092905105-f01e2332-2588-4a45-b510-838846af38cf.jpgSole in Emilia, neve in Romagna; per ora autostrade percorribili, in vigore lo stop ai mezzi pesantiBOLOGNA – Da stamattina e fino a domenica gli operatori del Piano freddo del Comune di Bologna usciranno all’alba (dalle 5.30 alle 9.30) per intercettare i senzatetto in queste giornate di freddo siberiano. Si tratta, spiega il Comune, di un rafforzamento del lavoro quotidiano “che già negli ultimi giorni si è intensificato con l’uscita quotidiana dei servizi di strada e la messa a disposizione di 30 posti in più nelle strutture di accoglienza”. Rafforzata anche la squadra operativa all’Help center in stazione per “ottimizzare il raccordo con le strutture, recuperare coperte e altro materiale per le uscite dei servizi di strada”. In città stanotte si è registrata una temperatura minima di -4°. Bologna si è svegliata però con il sole e una giornata limpida. La neve caduta ieri ha attaccato solo nelle colline intorno alla città emiliana. Neve è segnalata sull’A14 in Romagna, nelle province di Forlì-Cesena e Rimini: la situazione è monitorata dalla Polizia Stradale. Non si segnalano al momento  particolari disagi ed è in vigore lo stop ai mezzi pesanti. Il clima è invece sereno in Emilia e sull’A1 tra Bologna e Piacenza si registra qualche rallentamento dovuti al traffico ordinario del lunedì mattina, così come sull’A22 tra Carpi e l’allacciamento con l’A1. Sembra in via di soluzione il problema delle buche, nel tratto tra Modena e Parma, dove diversi automobilisti nei giorni scorsi avevano avuto gomme e cerchioni danneggiati.

0 commenti su “L’arrivo del gelo. A Bologna operatori in strada all’alba per aiutare i senzatetto

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: