attualità HOME

Bari, il sindaco intitola all’ex comandante Marzulli la sede dei vigili: “Proteggici tu”

L’annuncio di Antonio Decaro su Facebook, a due giorni dal funerale del capo della polizia municipale morto imrovvisamente a 65 anni: “Continuerai da lassù a vegliare sulla nostra città”sfogliare news

La sede del comando della polizia locale di Bari, in via Paolo Aquilino, a Japigia, sarà intitolata al generale Nicola Marzulli, il comandante morto improvvisamente mercoledì 14 febbraio, a 65 anni. Ad annuncialo dalla sua pagina Facebook, a poche ore dai funerali di Marzulli, è il sindaco di Bari Antonio Decaro. Che scrive: “Ti vogliamo ricordare così, con il tuo sorriso e con quegli occhi azzurri che confusi con il colore del cielo continueranno da lassù a proteggere la nostra città”. Un breve testo seguito da una foto che ritrae il primo cittadino seduto accanto a un generale sorridente.

È stato proprio Decaro a richiamare l’alto ufficiale al vertice della polizia locale, dopo anni da dirigente della ripartizione Sviluppo economico nel governo Emiliano. Marzulliaveva scelto la linea della tolleranza zero contro le infrazioni: “Esistono le regole e dobbiamo farle rispettare” ripeteva. Linea con cui s’è guadagnato il rispetto di tutti, anche grazie a quell’autorevolezza e alla dedizione al lavoro che ne hanno segnato l’operato fino all’ultimo. Mercoledì mattina il generale era regolarmente in ufficio, fino a pochi minuti prima del malore. In quello stesso edificio che porterà il suo nome.

0 commenti su “Bari, il sindaco intitola all’ex comandante Marzulli la sede dei vigili: “Proteggici tu”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: