Dopo avere sbancato Sanremo cosa c’è nel futuro di Michelle?

Per la Hunziker, dopo il successo sanremese, un programma in prima serata a maggio su Canale 5

E adesso Michelle Hunziker punta a uno show tutto suo. Lo ha raccontato lei stessa a La Stampa, forte del plauso ricevuto per la sua conduzione del Festival di Sanremo. Sorridente, ironica, spontanea, bellissima ed elegantissima in Armani Privé prima e Alberta Ferretti poi, pronta a cantare e ballare – dopotutto è pur sempre una gara canora -, Michelle è apparsa a suo agio e sicura di sé sul palco dell’Ariston, che da sempre incute timore. Lungi dal rappresentare “la valletta bionda”,  Michelle co-conduce il Festival con l’attore Pierfrancesco Favino e con il direttore artistico Claudio Baglioni. Il trio funziona e lo share tocca il 47% battendo il record dello scorso anno.

Dopo avere sbancato Sanremo cosa c'è nel futuro di Michelle?

“Uno show tutto per me, forse in diretta”

Non stupisce dunque che Michelle si senta pronta per uno show tutto suo. E non è solo un’intenzione: “La settimana prossima ho la prima riunione per un programma di prima serata che andrà in onda a maggio su Canale 5. Sarà uno show tutto mio, e con questo ho detto già tanto, con una bella squadra che mi darà una mano a mettere insieme tante cose diverse. Potrebbe essere una diretta, anche se non è certo. Vedremo, io tifo per la diretta, un’adrenalina che mi piace troppo”, ha raccontato.

 Di certo l’esperienza non le manca, nonostante la sua età. A 41 anni, Michelle Hunziker è oltre che conduttrice televisiva anche modella, attrice, cantante (in Svizzera) e doppiatrice.
 E’ il 1994 quando Michelle, nata a Sorengo, in  Svizzera, si trasferisce a Milano in cerca di notorietà come modella. La sua fortuna si rivelerà una provocatoria campagna pubblicitaria per il marchio di biancheria intima Roberta, che mostra solamente un primo piano dei suoi glutei, la sua schiena e una treccia bionda che la percorre tutta. L’Italia impara a conoscerla così. Nel frattempo posa anche per Giorgio Armani, Rocco Barocco, La Perla.

La tv, l’amore più grande

Nel 1996 si fa notare in tv dove affianca Paolo Bonolis nella conduzione del programma “I cervelloni” in onda su Rai 1. Nell’estate 1997 passa a Mediaset, prima su Canale 5 per condurre con il Gabibbo la trasmissione “Paperissima Sprint”, poi su Italia 1 per condurre nella stagione 1997-1998 la terza edizione del programma pomeridiano “Colpo di fulmine”, succedendo ad Alessia Marcuzzi.

Dopo una breve parentesi in Svizzera, nel 1998 torna in Italia conducendo La festa del disco con Pippo Baudo (Canale 5).

Dal 1999 al 2001 presenta “Nonsolomoda”, programma in onda ogni domenica sera in seconda serata su Canale 5. Conduce anche “Donna sotto le stelle” (Canale 5) con Gerry Scotti, e “Tacchi a spillo” (su Italia1) con Claudio Lippi.

Nel 2001 presenta lo show comico Zelig, in onda su Italia 1, con Claudio Bisio. Nello stesso anno presenta “Scherzi a parte” su Canale 5.

Dopo avere sbancato Sanremo cosa c'è nel futuro di Michelle?
 Agf
 Michelle Hunziker con Claudio Bisio nel 2001 a Zelig

L’anno successivo conduce il Festivalbar in trio con Daniele Bossari e Alessia Marcuzzi, mentre nell’edizione 2003 è in coppia con Marco Maccarini.

La carriera mai decollata nel cinema

All’inizio del 1997 decide di intraprendere la strada della recitazione iscrivendosi alla scuola professionale del M.A.S di Milano diretta dalla coreografa Susanna Beltrami. Il suo primo lavoro è una parte nella miniserie televisiva “La forza dell’amore” con la regia di Vincenzo Verdicchi.

Nel 2000 è coprotagonista con Alberto Tomba del film per il cinema “Alex l’ariete”, clamoroso flop di botteghino e di critica. La sua carriera nel mondo del cinema dovrà attendere ancora qualche anno per prendere una piega migliore, ma non decollerà mai. In totale girerà 9 film per il grande schermo, fra cui tre ‘cinepanettoni’: “Natale in crociera”, “a Rio” e “a Beverly Hills”. Riscuote molto successo nel 2004 per la sit-com “Love Bugs” in cui recita al fianco di Fabio De Luigi, in onda su Italia 1.

Eros, Tomaso e le tre figlie

Nell’estate del 1995, durante una serata in discoteca, Michelle conosce il cantante Eros Ramazzotti. I due si innamorano e nel 1996 nasce la loro figlia, Aurora.

Si sposano con una cerimonia religiosa il 24 aprile 1998 al castello Orsini-Odescalchi di Bracciano. Tra gli ospiti c’è anche Tina Turner, che canta alla cerimonia un brano gospel. La coppia si separa nel marzo 2002. Dal 2011 è legata sentimentalmente all’imprenditore Tomaso Trussardi, figlio dello scomparso imprenditore e stilista Nicola Trussardi. Il 10 ottobre 2013 è nata la loro prima figlia, Sole. Il 10 ottobre 2014 i due si sposano al Palazzo della Ragione di Bergamo. L’8 marzo 2015 nasce la loro seconda figlia, (la terza per Michelle): Celeste.

Dopo avere sbancato Sanremo cosa c'è nel futuro di Michelle?
Instagram: herealhunzigram
 Michelle Hunziker con il marito Tomaso e le due figlie Sole e Celeste

La setta

Una vita rosa confetto? Non proprio. Nel 2017 Michelle si mette a nudo in un libro, “Una vita apparentemente perfetta”, in cui racconta i 5 anni peggiori della sua vita (dal 2001 al 2006) durante i quali è stata plagiata da una setta che faceva capo alla pranoterapeuta Clelia. E si è allontanata da tutti. Persino da suo marito Eros: “Mi dicevano che mio marito era negativo per me, ma io lo amavo moltissimo. Eros mi ha messo davanti alla scelta ‘o me o loro’, io ho scelto loro”.

La showgirl svizzera racconta la setta tra regole ferree, punizioni e restrizioni: “Mi mettevano in castigo, mi lasciavano sola. Minavano la mia autostima dicendomi che non avevo talento e che avevo successo solamente perché avevo intrapreso questo percorso spirituale”. E aggiunge: “Mi hanno fatto lasciare la mia agenzia e convinta ad aprire una nuova società, finanziata totalmente da me. Ovviamente pagavo e davo da mangiare a tutti loro. Ad un certo punto mi hanno persino convinta a cedere tutte le mie quote a loro”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...