Euroflora modello Milano si allarga al Porto antico

arnaldo zeppieri.jpgEsauriti gli spazi ai parchi di Nervi, evento diffuso in cittàGenova come Milano. Euroflora si allarga al Porto Antico. Seguendo il solco tracciato dal Salone del Mobile, la fiera dei fiori avrà un prolungamento sui moli, dove verranno allestite installazioni e isole floreali. «Gli spazi a Nervi sono già esauriti – interviene il sindaco Marco Bucci –, le richieste per poter partecipare sono in continuo arrivo e così abbiamo pensato che questa soluzione fosse la migliore per dare vita a Euroflora in tutta la città». Ma non è tutto. «Chi scenderà dai treni, penso a Brignole, si troverà immerso nei fiori già dentro la stazione, perché in quei giorni Genova sarà una immensa tavolozza di colori ». Egizia Gasparini, architetta paesaggista che con Valentina Dallaturca ha curato il progetto Euroflora, spiega che i 17 mila metri quadrati destinati agli espositori sono stati assegnati e non è possibile

ricavarne altri. « Continuano a telefonare paesaggisti e floricoltori che vorrebbero venire a Nervi, ma è tutto esaurito. Altre aree non è possibile ricavarne, soprattutto perché il parco è soggetto a vincoli paesaggistici e non c’è l’accessibilità».
Al Porto Antico si potranno ammirare anticipazioni di quello che si potrà vedere a Nervi.
L’articolo completo su Repubblica in edicola e su Repubblica

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...