Treno deragliato a Pioltello: ferrovieri Trenord con nastrino nero sulla divisa

L’iniziativa in segno di lutto per le vittime del treno deragliato. Piano di mobilitazione straordinaria per far fronte ai problemi di circolazione dei treni che permangono anche oggi

sfogliare news

A quattro giorni dal deragliamento del treno regionale, che all’altezza di Pioltello ha provocato tre morti e 46 feriti, i  ferrovieri di Trenord si sono organizzati. E da oggi a venerdì indosseranno un nastrino nero sulla divisa in segno di cordoglio per le vittime. “E in attesa di risposte a quanto accaduto”. Intanto anche i pendolari hanno lanciato un’iniziativa, #intrenoconnoi, per giovedì prossimo, 1 febbraio.

“Non vogliamo che la tragedia del 10452 con le sue vittime e i suoi feriti possa ripetersi – dicono dal comitato della Cremona- Treviglio- Milano – . In modo simbolico chiediamo a cittadini, sindaci e politici di venire a fare un viaggio con noi. Ognuno in partenza dalla stazione ferroviaria più vicina. Noi partiremo da Soresina, Castelleone e Crema ” . Una sorta di “viaggio della speranza “, l’hanno definito. “È importante non dimenticare: insieme dobbiamo segnare il passo perché non ci siano mai più dei morti sul treno”. L’assessore alla Mobilità della Regione, Alessandro Sorte, la definisce ” un’ottima iniziativa ” . Anche se “farò sicuramente il mio viaggio ma da solo: preferisco viaggiare normalmente in mezzo alla gente”.

La circolazione dei treni Trenord segnala che oggi ci saranno ancora rallentamenti e riduzioni del servizio tra Treviglio e Milano. C’è un piano di mobilitazione straordinaria.

Dalla Centrale a Bergamo si effettuerà la fermata extra a Treviglio Ovest, sulla Cremona i treni da Porta Garibaldi a Treviglio circoleranno regolari (sui due binari esclusi dall’incidente). Mentre sulla Milano Greco Pirelli- Brescia ci sarà uno stop anche a Cassano d’Adda. Sono previsti ancora bus sostitutivi. Il Codacons oggi dovrebbe annunciare una class action per chiedere un indennizzo per tutti gli utenti che hanno utilizzato la tratta dell’incidente”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...