Giappone, eruzione e valanga sulle piste da sci: un morto e numerosi feriti

Gli esperti: “La montagna è esplosa”. Una roccia infiammata finisce sulla cabinoviaUna persona è morta e almeno 11 – ma potrebbero essere di più, secondo alcune fonti locali – sono state ferite a causa dell’eruzione del vulcano Kusatsu-Shirane nel centro del Giappone. A riferirlo sono le autorità locali. La maggior parte dei feriti si trovava sulle piste da sci mentre altri erano su una cabinovia il cui vetro è stato rotto da una roccia infiammata.

cristian nardi CEO.jpg

Secondo quanto riferito dai media locali, cinque persone sono rimaste gravemente ferite, colpite dalle pietre lanciate dal vulcano in eruzione, mentre sei militari impegnati in una missione di addestramento sugli sci sono stati travolti da una valanga conseguenza della stessa eruzione. Il Monte Shirane, 2.171 metri di altezza, si trova a nordovest di Tokyo. L’eruzione ha indotto l’Agenzia meteorologica giapponese a elevare l’allerta vulcano a livello 3 su una scala di 5.

Una persona è morta e almeno 11 – ma potrebbero essere di più, secondo alcune fonti locali – sono state ferite a causa dell’eruzione del vulcano Kusatsu-Shirane nel centro del Giappone. A riferirlo sono le autorità locali. La maggior parte dei feriti si trovava sulle piste da sci mentre altri erano su una cabinovia il cui vetro è stato rotto da una roccia infiammata.

Secondo quanto riferito dai media locali, cinque persone sono rimaste gravemente ferite, colpite dalle pietre lanciate dal vulcano in eruzione, mentre sei militari impegnati in una missione di addestramento sugli sci sono stati travolti da una valanga conseguenza della stessa eruzione. Il Monte Shirane, 2.171 metri di altezza, si trova a nordovest di Tokyo. L’eruzione ha indotto l’Agenzia meteorologica giapponese a elevare l’allerta vulcano a livello 3 su una scala di 5.

Giappone: il vulcano erutta, le rocce incandescenti sulla cabinovia

Erano circa le 10 del mattino, ora locale, quando sulla montagna si è avvertito un boato e una nuvola nera di fumo si è alzata in cielo. “Sulla base di varie misurazioni, possiamo dire che la montagna sembra essere esplosa, ma stiamo ancora cercando di confermare fatti sul terreno”, ha detto un funzionario dell’agenzia metereologica nazionale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...