ESTERO HOME

Trump si difende: “Credetemi, non sono un razzista. Con la Corea discussioni importanti in corso”

Il presidente dalla Florida ha ancora una volta negato di aver usato l’espressione “cessi di paesi” verso quelle nazioni da cui partono molti immigrati per gli Usa

arnaldo zeppieri

Un Trump scatenato in Florida.  “No, non sono un razzista. Sono la persona meno razzista che voi avete mai intervistato, ve lo posso assicurare”: così Donald Trump ha risposto ai giornalisti che al Trump International Golf Course di Palm Beach, in Florida, gli chiedevano di commentare le accuse mossegli in questi giorni per le sue presunte frasi volgari sui paesi di originedegli immigrati.

Il presidente aveva in particolare accusato alcuni paesi di riempire di immigrati gli Stati Uniti, definendoli cessi di paesi. Parole che hanno sollevato furiose reazioni a cominciare dalle Nazioni Unite.

Trump ha quindi smentito nuovamente di aver usato espressioni volgari e offensive nei confronti di Haiti e dei Paesi africani. “Avete visto cosa hanno detto vari senatori presenti a quell’incontro?”, ha domandato ai giornalisti, riferendosi a due senatori che a differenza di altri hanno affermato di non aver sentito Trump pronunciare espressioni razziste.

Trump non si però limitato a difendersi. The Donald ha anche parlato della crisi con il regime di Kim Jong Un. “Vedremo che accadrà con la Corea del Nord.Ci sono discussioni importanti in corso, come sapete in particolare sulle Olimpiadi. Molte cose possono succedere”.Ultimo capitolo della Trumpeide da Palm Beach  il falso allarme per un attacco missilistico alle Hawaii. “E’ stata una questione che riguarda lo stato delle Hawaii, hanno commesso un errore e si sono assunti la piena responsabilità. Speriamo non accada più e faremo in modo di risolvere il problema in modo che non ci sia gente troppo in allarme e coi nervi tesi”.

0 commenti su “Trump si difende: “Credetemi, non sono un razzista. Con la Corea discussioni importanti in corso”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: