cronaca HOME

Pittrice scomparsa due settimane fa, indagati marito e figlio

Sono indagati il marito e il figlio per la scomparsa della pittrice Chietina Renata Rapposelli, di cui si sono perse le tracce due settimane fa all’altezza di Loreto. La svolta al termine di un lungo interrogatorio avvenuto questa notte ad Ancona. Giuseppe Santoleri e il figlio Samuele prima sono stati accompagnati lungo il percorso dalla casa di Giulianova a Loreto, fatto da marito e moglie prima della scomparsa. Secondo il racconto del marito, dopo un litigio per motivi economici, la donna si sarebbe fatta lasciare in strada all’altezza della città mariana. Poi il lungo interrogatorio in caserma a cui è seguito il sequestro dell’auto e dell’abitazione della famiglia a Giulianova. Secondo fonti investigative, sarebbe un atto dovuto per proseguire le indagini.

0 commenti su “Pittrice scomparsa due settimane fa, indagati marito e figlio

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: