cronaca HOME

Vento forte e disagi nel sorano e a Isola: alberi caduti e danni

IL MALTEMPO
Alberi sradicati, cornicioni caduti, auto danneggiate, tegole e persiane divelte: danni ingenti a causa delle forti raffiche di vento che hanno imperversato sul Sorano per tutta la giornata di ieri. I danni più gravi sono stati registrati a San Giuliano Sura dove un grosso albero ha invaso la carreggiata in via Ludovico Camangi, bloccandola completamente. Alcuni alberi sono caduti anche all’interno del cortile del palazzo degli studi di lungo Liri Simoncelli dove vi sono la scuola media Rosati ed il liceo classico.
LE CRITICITÀ
L’area è stata interdetta e gli studenti non potranno utilizzare il campo e la pista di atletica fino a quando non verrà effettuata la rimozione e la messa in sicurezza. Ma il vento ha danneggiato anche molti edifici nel centro storico. Diversi i cornicioni che si sono staccati dai palazzi antichi e persino dal tetto della chiesa di San Francesco sono cadute alcune tegole a terra. E proprio in via Friuli alcune tegole sono volate dai tetti finendo sulle auto parcheggiate che sono state danneggiate. Stessa sorte ad alcune auto posteggiate in Via San Tommaso D’Aquino mentre a via Napoli, fortunatamente, la caduta delle tegole non ha causato danni a cose e persone. In Piazza Esedra preoccupazione per il cornicione di un palazzo, in Piazza Palestro alberi pericolanti con grossi rami caduti a terra. Ad Arpino, invece, una grossa persiana di legno si è staccata dalla finestra cadendo lungo un vicolo del centro storico. Ma i danni sono stati registrati anche nei piccoli comuni limitrofi dove il vento ha buttato a terra insegne pubblicitarie e cartelli stradali.
DISAGI ALLA VIABILITÀ
Ma non è tutto perché sempre nella mattinata di ieri questa volta ad isola del Liri, lungo la strada provinciale di collegamento denominata via Carnello, un grosso albero è caduto sulla sede stradale danneggiando una vettura e la recinzione di un’abitazione e creando pesanti disagi alla circolazione. Il traffico è rimasto paralizzato per alcune ore ed è stato deviato lungo via barca San Domenico. Sono dovuti intervenire i vigili del fuoco per rimuovere il grosso tronco ed anche volontari della Protezione civile ed i Carabinieri sono stati impegnati nelle varie operazioni di rimozione e messa in sicurezza delle strade. Le forti raffiche di vento si sono fermate soltanto nel pomeriggio ma la conta dei danni è ancora lunga. Problemi, infatti, anche nelle campagne dove numerose stalle e baracche sono state letteralmente scoperchiate. Ora si tratterà di fare la conta dei danni subiti.
Rob. Pug. e Gia. Piz.

0 commenti su “Vento forte e disagi nel sorano e a Isola: alberi caduti e danni

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: