cronaca HOME

Teramo, rubano l’escavatore della Provincia per una spaccata: colpo sventato dalla polizia

Era stato rubato per essere utilizzato, molto probabilmente, come mezzo di sfondamento per delle spaccate notturne.

polizia-volante2.jpgUna pattuglia della Volante è intervenuta la notte scorsa per rispondere ad una segnalazione venuta da parte del titolare di un’officina a Piano D’Accio che aveva segnalato il furto da parte di ignoti di un escavatore munito di pala e braccio meccanico, di proprietà della Provincia di Teramo. Il mezzo, infatti, si trovava nell’officina per delle operazioni di manutenzione.

Gli agenti, giunti sul posto hanno subito accertato, visionando le immagini del circuito di videosorveglianza, che quattro persone con il viso coperto erano riuscite a mettere in moto l’escavatore, posteggiato nel piazzale davanti l’officina, allontanandosi subito dopo.

0 commenti su “Teramo, rubano l’escavatore della Provincia per una spaccata: colpo sventato dalla polizia

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: