politica

Tavolo per Roma, sindaca Raggi: «Si vince o si perde insieme»

«Su Roma si vince o si perde tutti insieme». Così la sindaca di Roma Virginia Raggi che al termine del tavolo al Mise convocato dal ministro Carlo Calenda. Raggi ha parlato di una «sinergia» trovata con tutti gli attori coinvolti, dal ministro Carlo Calenda alla Regione. «Sgomberiamo il campo: con il ministro (Carlo Calenda, ndr) c’è un ottimo rapporto – ha detto la sindaca -, con il presidente della Regione c’è un ottimo rapporto. Registriamo una sinergia su un metodo di lavoro basato sulla condivisione di un percorso».

Seduti intorno al tavolo del ministro Carlo Calenda, la sindaca Virginia Raggi, il governatore Nicola Zingaretti, i segretari nazionali di Cgil, Cisl, Uil e i rappresentanti delle associazioni di categoria. Sotto al ministero la protesta dei lavoratori di Sky e delle altre aziende travolte dalla crisi. La delegazione del Comune era composta dal vicesindaco Luca Bergamo e dall’assessore al Bilancio Gianni Lemmetti, che hanno accompagnato Raggi.

«Il confronto è stato su 5 temi su cui abbiamo registrato una convergenza – ha aggiunto la sindaca Raggi -. Nei prossimi giorni continuano i tavoli tecnici sui temi che vanno dagli autobus elettrici, su cui c’è stato un impegno preciso del ministro, sulla competitività, sulla rigenerazione urbana, su turismo cultura e sport e infrastrutture».

Tra i fondi del ministero che saranno messi in campo «un fondo per l’acquisto di 600 autobus a metano ed elettrici, 53 milioni per la logistica e la distribuzione delle merci in città, fino a 60 milioni sulla filiera della chimica farmaceutica e altre voci» ha spiegato il segretario della Cgil di Roma e Lazio, Michele Azzola a termine del tavolo presso il Mise. «Entro la prossima settimana dovranno essere inviate le proposte di modifica e si lavorerà a un piano industriale delle proposte di tutti».

0 commenti su “Tavolo per Roma, sindaca Raggi: «Si vince o si perde insieme»

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: