cronaca HOME

Roma, notte di terrore in villa, rapina in stile Arancia meccanica: caccia alla banda

L’AGGRESSIONE Un urlo alle sue spalle: «Se gridi ti ammazziamo». Quattro uomini incappucciati hanno aggredito una donna di settant’anni nel salotto di casa mentre stava guardando la televisione. Un’azione alla Arancia meccanica: i rapinatori per introdursi nel villino, nella zona di Pietralata, hanno sfondato la porta di casa a martellate, la donna non ha fatto in tempo a rendersi conto di quello che stava succedendo, che i malviventi l’hanno sbattuta per terra. Sono le 19,30 di sabato.

0 commenti su “Roma, notte di terrore in villa, rapina in stile Arancia meccanica: caccia alla banda

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: