attualità HOME

Pescara, week end di controlli: 3 arresti e 4 denunce „Pescara, week end di controlli: 3 arresti e 4 denunce

Pescara, week end di controlli: 3 arresti e 4 denunce
„Oltre ad aver controllato diversi locali pubblici i militari hanno effettuato posti di blocco ed arrestato tre persone per vari reati e cumuli di pene, oltre ad aver denunciato tre stranieri“img_0255
Pescara, week end di controlli: 3 arresti e 4 denunce

Controlli a tappeto in città durante il week end, da parte dei carabinieri della Compagnia di Pescara. I militari, infatti, hanno non solo eseguito decine di posti di blocco stradali con oltre 300 persone identificate e 183 mezzi controllati, ma anche verificato il rispetto di misure cautelari e giudiziarie da parte di alcuni pregiuudicati, effettuato perquisizioni ed applicato misure restrittive.

Arrestato in flagranza di reato Belisario Gabriele, 25enne pregiudicato pescarese, sottoposto a Sorveglianza Speciale ma sorpreso in strada a Rancitelli a discutere con dei pregiudicati, fatto vietato proprio dalla misura a cui è sottoposto. E’ finito invece ai domiciliari Stefano Podo, 45enne pugliese senza fissa dimora, a cui è stato aggravato l’obbligo di dimora.

Arrestato per un cumulo di pene da scontare Renato Grandi, 37enne, finito in carcere per diversi furti commessi nel 2012 a Pescara. Denunciati infine 4 stranieri: in particolare, un romeno ed un moldavo per ricettazione e possesso ingiustificato di attrezzi atti allo scasso, essendo stati sorpresi, nel corso della serata di sabato scorso mentre uscivano da un’area abbandonata, in possesso di un grosso quantitativo di attrezzi atti allo scasso ed una tanica da circa trenta litri di carburante e due nigeriani per detenzione ai fini di spaccio, in quanto sorpresi con 7 grammi di marijuana divisa in dosi.

 

0 commenti su “Pescara, week end di controlli: 3 arresti e 4 denunce „Pescara, week end di controlli: 3 arresti e 4 denunce

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: