cronaca HOME

Ladispoli, morde i ladri che entrano in casa: cane preso a bastonate e ridotto in fin di vita

di Emanuele Rossi
I ladri entrano per rubare in casa e massacrano di botte un cane meticcio. E’ successo a Ladispoli domenica pomeriggio. Il cane ha le gambe e il bacino fratturati, con ogni probabilità non potrà più camminare e faticherà molto per riprendersi.

  Ora l’animale è ricoverato in gravi condizioni in una clinica veterinaria. La notizia è stata postata su Facebook da un gruppo animalista. Il cane ha cercato in tutti i modi di difendere la casa abbaiando e mordendo i ladri che sono scappati a mani vuote dopo averlo bastonato. I padroni di casa, appena rientrati, hanno trovato la porta spalancata e il cane ferito che si lamentava sul pavimento.

0 commenti su “Ladispoli, morde i ladri che entrano in casa: cane preso a bastonate e ridotto in fin di vita

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: