cronaca HOME

l campione europeo cade da cavallo in gara: ora è in coma

L’INCIDENTE
Stava disputando una gara di ranch sorting in sella al suo cavallo quando, per cause ancora poco chiare, è caduto a terra. Il campione europeo Amedeo Rea, 48enne di Arpino, è in coma. Il gravissimo e drammatico incidente si è verificato domenica nei pressi di Valmontone dove, per l’appunto, la Federazione Fitetrec Ante aveva organizzato una gara di equitazione in una delle discipline della monta western. Rea, molto noto a livello nazionale per aver riscosso numerosi successi anche all’estero in sella al suo cavallo One Cody Chex, potrebbe aver accusato un malore ed essere finito a terra a seguito di questo. Ma al momento non vi è alcuna certezza su cosa sia realmente accaduto negli istanti che hanno preceduto lo schianto al suolo. Nell’impatto ha battuto il torace ed il capo, riportando ferite molto gravi ed è stato trasferito in codice rosso all’Umberto I di Roma dove i medici gli hanno riscontrato un forte trauma cranico ed un trauma toracico. Attualmente si trova in coma, in prognosi riservata. L’incidente è avvenuto dinanzi a centinaia di persone ed ha destato molto sconcerto, sia perché il cavaliere arpinate è molto stimato e ben voluto e considerato uno dei migliori atleti a livello nazionale, sia perché quella di domenica, sebbene fosse una gara, doveva essere comunque una giornata spensierata e da trascorrere soprattutto fra amici ed appassionati di equitazione. Invece è accaduto l’imprevedibile. Purtroppo di incidenti simili ne accadono di frequente e non di rado sono anche i grandi campioni a finire a terra. Il ranch sorting poi, è uno sport equestre molto particolare. L’obiettivo è quello di spostare un numero preciso di vitelli numerati da un capo all’altro del recinto posto in arena che è formato da due tondini. Il team, formato da due cavalieri, dovrà spostare i vitelli in ordine crescente. Non è per nulla semplice e ci sono tanti fattori da tenere in considerazione.

0 commenti su “l campione europeo cade da cavallo in gara: ora è in coma

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: