HOME TECNOLOGIA

Bitcoin, nuovo record: supera i seimila dollari, l’industria vale 100 miliardi

Immagine
Record dopo record il Bitcoin supera una nuova soglia storica, quella dei seimila dollari. Con l’ultimo balzo, la criptovaluta fa segnare un rialzo del 500% da inizio anno ma, soprattutto, supera i 100 miliardi di dollari di capitalizzazione di mercato, superando colossi del calibro di Goldman Sachs ed eBay. A poco è servita la stretta delle autorità cinesi, che ha riportato la moneta sotto i 4.000 dollari solo poco più di un mese fa.

Ancora una volta il mercato si interroga sui reali motivi del nuovo boom della valuta elettronica. Fra chi scommette su un’improvvisa e imprevista assenza di contanti in Zimbabwe e chi invece su un aumento delle commissioni per chi fa trading, di certo c’è un grosso movimento speculativo che continua a fare la parte del leone sulla corsa senza freni del Bitcoin. Non a caso il recente balzo, non previsto dopo un’inizio di seduta all’insegna della quiete, arriva solo tre giorni dopo il peggior calo giornaliero della criptovaluta, seguito ai timori che le autorità potessero alzare il livello dei controlli sull’industria.

2017-10-21 15:03:12

0 commenti su “Bitcoin, nuovo record: supera i seimila dollari, l’industria vale 100 miliardi

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: