cronaca

Alatri, uccide il vicino di casa con una sprangaal termine di una lite Fermato il colpevole

Uccide il vicino con spranga. L’omicidio  è avvenuto ad Alatri intorno alle 4 di questa mattina, in via Sardegna, in zona Murette: la vittima è Domenico Pascarella, 58 anni. Mentre il presunto autore del delitto, posto in stato di fermo dai carabinieri, Matteo Sbaraglia, 35 anni, con problemi psichici. Entambi vivevano da soli, sullo stesso pianerottolo. Per motivi ora al vaglio degli investigatori, tra i due ci sarebbe stata una lite, si presume per futili motivi, nel corso della quale, in preda ad un raptus, Sbaraglia ha colpito Pascarella con un oggetto contundente, sembra una mazza da baseball. La scoperta del cadavere è avvenuta oggi, dopo l’ora di pranzo. I carabinieri si sono messi subito sulle tracce di Sbaraglia, che poco dopo veniva rintracciato  da una pattuglia dell’Arma  in una via del centro. Alla vista dei militari il 35enne ha tentato di fuggire per le vie circostanti ma, dopo un nseguimento, è stato bloccato e portato in caserma.

0 commenti su “Alatri, uccide il vicino di casa con una sprangaal termine di una lite Fermato il colpevole

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: